EDILCLIMA

Creazione del codice di verifica del file XML

Nella creazione del file XML è previsto un sistema di crittografia attraverso l’associazione di un codice hash, che può essere verificato dalla regione in fase di caricamento del file XML sul proprio portale.
Tale controllo è finalizzato a garantire l’integrità degli APE caricati sui portali regionali, in modo che siano esenti da eventuali modifiche manuali da parte del certificatore (ad esempio attraverso editor di testo).

I controlli effettuati dal programma sono frutto di un tavolo di lavoro CTI - ENEA che nel 2021 hanno avviato un’attività di analisi, con il coinvolgimento delle software-house e di alcune Regioni e Province Autonome, finalizzata ad uniformare ed elevare la qualità dei dati inseriti negli attestati energetici, per garantire analisi chiare e attendibili sul patrimonio immobiliare nazionale.